07
Fri, Oct

Roma, 20 agosto 2022

 

Carissimi Cooperatori Paolini, fratelli e sorelle della Famiglia Paolina,

la giornata di oggi, ricca di riconoscenza per il “dies natalis” della Società San Paolo e della nostra Famiglia, ci è sembrata la data più opportuna per consegnarvi la nuova stesura dello Statuto dell’Associazione dei Cooperatori Paolini, approvato “ad experimentum” per cinque anni.

Con tutta la Chiesa stiamo vivendo un tempo di riscoperta e approfondimento della sinodalità, chiamati, convocati, resi comunità, inviati in missione nella pluralità dei doni, delle vocazioni e ministeri. Questo nuovo Statuto ha lo scopo di esprimere proprio questa realtà. Del resto sappiamo bene che il Beato Giacomo Alberione, fondando la Famiglia Paolina, ha sempre creduto fortemente alla indispensabile collaborazione tra laici e religiosi, ci ha sempre ricordato che il cammino verso l’unità non è mai concluso e necessita del coinvolgimento e della dedizione di tutti, anche quando i nostri limiti e insufficienze ne rallentano il passo.

Lo Statuto è così l’opportunità per prendere maggiore coscienza dell’identità dei laici-cooperatori che all’interno della Famiglia Paolina hanno il dono di una vocazione e missione sempre attuale nella Chiesa: «Accendere il fuoco dell’amore di Dio in ogni anima e in tutto il mondo... collabora… a far giungere il Vangelo fino all’angolo più remoto della terra, e perciò ad accendere nelle menti degli uomini la luce della fede e il fuoco dell’amore» (CP, p. 209).

Col nuovo Statuto viene avviato il processo di unità e di riorganizzazione di tutti i Cooperatori della Famiglia Paolina, ulteriore stimolo per l’intera Famiglia Paolina.

In queste pagine i Cooperatori Paolini potranno trovare una chiara visione delle loro radici carismatiche, maggiore forza e audacia per “svegliare il mondo con la forza del Vangelo”.

Vi affidiamo lo Statuto, risultato di un lungo lavoro di comunione, e ora - passo dopo passo -, diventi strumento di unità e di condivisione della vita paolina sparsa in tutto il mondo.

  

I Superiori generali della FP


  pdf ITA (334 KB) pdf ESP (329 KB) pdf ENG (329 KB) pdf FRA (328 KB) pdf POR (239 KB)


Statuto dell’Associazione dei Cooperatori Paolini
(ad experimentum | 2022-2027)

  pdf ITA (397 KB) / pdf ITA (opuscolo) (398 KB) pdf ESP (1.18 MB) pdf ENG (1.09 MB) pdf FRA (999 KB) pdf POR (1.03 MB)

 

Agenda Paolina

October 07, 2022

Memoria della B.V. Maria del Rosario (bianco)
Gal 3,7-14; Sal 110; Lc 11,15-26

October 07, 2022

* FSP: 1943 a Lodi (Italia) • PD: 2005 a Tura (India) • SJBP: 1938 a Genzano (Italia) “dies natalis” - 1963 a Rieti (Italia) - 1983 a Maceió (Brasile) - 1985 a Barcelona (Venezuela) - 1993 a Negrar (Italia) - 1996 a Caxias do Sul, Bairro N. S. da Consolação (Brasile) - 2003 Comunità formativa a Castellana, Bogotá (Colombia) - 2005 Casa Betania a Caxias do Sul (Brasile) - 2010 Casa Prov. Italia Centro-Nord a Verona (Italia) - 2015 a Foggia (Italia).

October 07, 2022

SSP: Fr. Candido Bessegato (2009) • FSP: Sr. M. Ida Vagli (1991) - Sr. Susana Alvarez (2006) • PD: Sr. M. Luigia Boffa (1931) - Sr. M. Ilaria Vaia (1986) - Sr. M. Augusta Arlorio (1997) • SJBP: Sr. Marylin Delalamon (2019) • IGS: D. Carlo Berloni (2002) • IMSA: Mafalda Rossetto (1999) • ISF: Domenica Strazzeri (1992) - Vincenzo Arcione (2008) - Maria Ernas (2009).